Archivi tag: brd

E la DDR scomparve nel nulla

Oggi è il Giorno della Riunificazione tedesca, avvenuta il 3 ottobre 1990.

Una riunificazione che, come dicono i coreani (del Nord e del Sud), è l’esempio di cosa non si debba fare per riunire due paesi. Tale processo ha in realtà fatto riassorbire l’ex DDR nella BDR: ossia la Germania Est è svanita e quella Ovest si è espansa. Al giorno d’oggi, con la potenza che il Paese ha acquisito, sono in pochi a recriminare quanto accaduto; ma penso che sia giusto non dimenticare un fatto: dopo quasi cinquant’anni, una nazione con una sua storia, una sua cultura e costumi propri, per quanto improntati all’ortodossia staliniana, è stata gettata via senza tanti complimenti. Rinnegata non solo nei suoi aspetti oppressivi e atroci, ma anche in tutto il resto. La nostalgia non fa bene a nessuno, ma di sicuro neanche la damnatio memoriae.

In ogni caso, tanti auguri alla Germania. Io però festeggio con l’inno della DDR.

Annunci